Santagataviva2004 Forum
Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Santagataviva Forum's
 Forum - Area Pollino, grande Valle Esaro e CS-
 Comunita’ del Parco del Pollino: Bilancio 2017
Nuova Discussione  Rispondi  Versione Stampabile  Aggiungi Segnalibro 
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore  Discussione Discussione Successiva  

Info-Forum




1702 Messaggi

Inserito il - 22/02/2017 : 18:45:49 (454)  Mostra Profilo Invia a Info-Forum un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'ufficio stampa del Parco Nazionale del Pollino segnala:

Comunicato Stampa:

LA COMUNITA’ DEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO
APPROVA ALL’UNANIMITA’ IL BILANCIO PER IL 2017





Nei giorni scorsi si è riunita a San Sosti la Comunità del Parco Nazionale del Pollino per come voluto dalla neo Presidente Rosa Maria Busicchio che ha inaugurato una serie di incontri della stessa Comunità nei diversi Comuni del Parco.

All’ordine del giorno dell’importante assise tra gli altri punti c’era il parere sul Bilancio di Previsione 2017 adottato dal Consiglio Direttivo del Parco. Sull’argomento ha relazionato il Presidente del Parco Nazionale del Pollino On. Domenico Pappaterra che ha illustrato le linee guida che presiedono al più importante atto di programmazione dell’Ente.

Il Presidente Pappaterra in primis ha evidenziato quelli che sono stati i risultati più significativi dell’anno appena concluso che avranno ricadute positive sulla comunità locale, aumenteranno il profilo nazionale ed internazionale di uno dei parchi più grandi d’Europa ed avranno una proiezione sull’anno in corso.

Fra tutti il Presidente ha citato la Conferenza Nazionale dei Geoparchi, l’attuazione del Piano d’Azione contenuto nella Carta Europea del Turismo Sostenibile, il Piano per la lotta agli incendi boschivi che ha registrato risultati eccellenti, il Piano di controllo cinghiali che è stato riproposto per il triennio 2017/2020, l’efficace controllo del territorio da parte del CTA/CFS dal 1° Gennaio Carabinieri Forestali e il grande successo ottenuto a Terra Madre nell’ambito del Salone del Gusto di Torino.

Questi risultati avranno una proiezione sul 2017 e vedrà in questa prima parte dell’anno il Parco protagonista di altri eventi importanti come l’organizzazione del Consiglio Nazionale di Slow Food, le partecipazioni ad alcune Borse Turistiche importanti a partire dalla BIT di Milano 2017, la partecipazione al Salone del Libro di Torino con la Casa Editrice Rubbettino per presentare la Guida Naturalistica del Parco e l’organizzazione di un grande evento nella prossima primavera che riunirà istituzioni, associazioni ed operatori economici per progettare alcuni eventi in previsione di “Matera 2019”.

Sta procedendo – ha continuato il Presidente Pappaterra – il percorso di programmazione avviato con le Regioni Calabria e Basilicata per la piena utilizzazione delle risorse contenute nei Programmi Comunitari 2014/2020. È stato in questi giorni pubblicato il Bando per il sostegno al Turismo scolastico e sociale così come a giorni sarà pubblicato il Bando per il sostegno che l’Ente offre ai comuni per interventi coerenti con la mission del Parco.

Per quanto riguarda gli ex Lavoratori Socialmente Utili sul versante lucano, in sede di riavvio, saranno aumentate le giornate lavorative, nel mentre per la Calabria si spera molto che il 2017 possa essere l’anno decisivo per il rientro dei lavoratori calabresi utilizzati dal Parco nel bacino degli ex LSU/LPU.

Infine sul piano degli investimenti sarà portato avanti un poderoso piano di interventi di completamento o di avvio di importanti opere realizzate o da realizzare con i fondi del Parco che riguardano l’Ecomuseo di Rotonda, il Polifunzionale di Campotenese, il Centro Servizi di Castrovillari, il Cammino Mariano nel versante lucano, il Centro per il Turismo Rurale “La Principessa”, le strutture museali di Chiaromonte e Alessandria del Carretto, la strada di collegamento da Campotenese ai Piani di Novacco nel comune di Saracena ed oltre 40 interventi finanziati direttamente ai comuni ricompresi nel territorio del Parco per l’importo complessivo di oltre 3 milioni di Euro.

Infine, ha ribadito il Presidente Pappaterra che proseguirà la piena attuazione della Direttiva sulla Biodiversità per il 2017 che prevede diversi interventi nel campo della tutela, della conservazione e della valorizzazione delle nostre straordinarie biodiversità animali e vegetali.

Dopo un intenso ed articolato dibattito al quale hanno partecipato diversi Sindaci del territorio ed il consigliere regionale Mauro D’Acri in rappresentanza della Regione Calabria, la Presidente Busicchio ha sottoposto ai voti dell’Assemblea il Bilancio 2017 che è stato approvato all’unanimità dei presenti a testimonianza del proficuo rapporto che negli anni si è instaurato tra gli organi di gestione del Parco e l’organismo di rappresentanza dei Sindaci e delle Regioni.


UFFICIO STAMPA
ARCA COMMUNICATION
e-mail arcacommunication@libero.it




Tutti possono contribuire a mantenere informata la comunità:
quando hai notizie e segnalazioni di interesse, condividile anche su questo spazio, oppure invia una e-mail a:info@santagataviva.org
   Discussione Discussione Successiva  
Nuova Discussione  Rispondi  Versione Stampabile  Aggiungi Segnalibro 
Vai a:
Santagataviva2004 Forum © Santagataviva2004 Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,19 secondi. Powered By: SnitzForums 2000 3.4.03